Granara: ecovillaggio alle porte di Milano 💚🏞️♻️️🌍

Granara: l'ecovillaggio alle porte di Milano

“Meno teatro e più aratro” diceva un mio caro vecchio professore. Che poi vecchio non era lui, ma più io quando ascoltavo incantata le sue entusiaste lezioni. Un grande mentore ma soprattutto un caro amico che ci ha lasciato un bellissimo ricordo nei nostri cuori.

E quel ricordo si chiama Granara: ecovillaggio alle porte di Milano. Un progetto nato negli anni Ottanta dal sogno comune di un gruppo di intrepidi ventenni, desiderosi di dare il loro contributo al pianeta in un contesto rurale. Dopo diversi anni di ricerca, trovano un vecchio borgo in sasso abbandonato, nel comune di Valmozzola in Val di Taro. Era il 1992.

E’ così che è nato il progetto Granara, ora ecovillaggio di fama internazionale.

E sapete perché è così conosciuto e riconosciuto? Beh per molte ragioni.

TECNOLOGIE VERDI E ALTERNATIVE 

Bioedilizia | Photo credit Villaggio ecologico di Granara
Bioedilizia | Photo credit Villaggio ecologico di Granara

Nell’ecovillaggio di Granara, spadroneggia la bioedilizia: terra cruda, fatta con argilla e paglia, per gli intonaci e le costruzioni. Impianti fotovoltaici produco più energia di quanto il borgo e suoi abitanti ne abbiamo bisogno. Acqua calda grazie ai pannelli termici e legna proveniente dai boschi circostanti come riscaldamento per le case.

Sono famosi per i bagni a secco o compost toilet. Fitodepurano l’acqua  e recuperano quella piovana per bagnare gli orti. E hanno persino un biolago!

BUON VIVERE E CONDIVISIONE

Photo credit Villaggio ecologico di Granara
Photo credit Villaggio ecologico di Granara

Che voi siate dei lupi solitari o delle anime da branco, Granara è perfetta in ogni caso. Vige il rispetto della privacy e non troverete maestri, guide, o capi. Solo competenze complementari, vocazioni e talenti personali che si integrano e, se le parti lo desiderano, interagiscono tra loro. Granara è un ecovillaggio fatto di scambio continuo di conoscenze e di competenze per vivere in perfetto equilibrio con Madre Natura.

ARTE 

Teatro di Granara | Photo credit Villaggio ecologico di Granara
Teatro di Granara | Photo credit Villaggio ecologico di Granara

In ogni sua forma e declinazione. All’ecovillaggio di Granara troverete un tendone da circo, sede e luogo catartico dell’Associazione Teatro Granara, dove organizzano e promuovono i loro corsi di teatro e arte in un luogo di incontro decisamente fuori dagli schemi. Hanno anche il MAGra: un museo d’arte contemporanea mai visto. Assolutamente da visitare!

Dal 2000, durante l’estate, organizzano il Granara Festival: tantissimi appuntamenti – che vanno dal teatro, al cinema, alla danza, passando per la musica e l’arte contemporanea – animano l’ecovillaggio per una settimana. Ogni edizione propone una serie di laboratori residenziali, spettacoli, studi, e incontri di approfondimento differenti.

ECOTURISMO 

Granaio di Granara | Photo credit Villaggio ecologico di Granara
Granaio di Granara | Photo credit Villaggio ecologico di Granara

Per chi adora il campeggio, hanno un’area attrezzatissima e gratuita con docce solari e compost toilet. Ma per chi ama come me il comfort, all’ecovillagio di Granara c’è il Room and Breakfast Granaio di Granara. E’ la cooperativa sociale Alekoslab a gestirlo, così come gestisce tutto l’aspetto turistico del borgo, in un’ottica green, formativa e di inclusione.

Offrono numerosi itinerari naturalistici. Ma l’ecovillaggio di Granara è un laboratorio a cielo aperto in continuo cambiamento tutto da vivere e sperimentare: tra natura e bioarchitettura, efficienza energetica ed energie rinnovabili, centro nevralgico di esperti ed artigiani del settore che arrivano da tutta Europa e da ogni dove.

EDUCAZIONE, CORSI E SEMINARI

Biolago | Photo credit Villaggio ecologico di Granara
Biolago | Photo credit Villaggio ecologico di Granara

A Granara chi si occupa di educazione ambientale con laboratori, progetti scolastici e di formazione è l’associazione  Centopassi. Un gruppo di persone che condividono la volontà di sperimentare nuove forme di educazione ambientale, di mettersi in gioco nel gruppo, di valorizzare Granara come luogo di cooperazione e di esperienze tutte da vivere.

In collaborazione con l’Associazione Geco, che si occupa anche di campi di volontariato e attività sociali, l’associazione Alekoslab propone inoltre corsi e seminari sulle tecnologie appropriate, così come loro definiscono le tecnologie verdi e alternative in perfetto equilibrio tra uomo e natura.

Vi è piaciuto questo piccolo borgo italiano a impatto zero nella Val di Taro? Io l’ho adorato fin dal primo istante. E se anche voi amate il buon vivere all’insegna dell’arte e del rispetto di Madre Natura, allora non vi resta altro che farvi un giro in quel di Granara: l’ecovillaggio alle porte di Milano!

2 risposte a "Granara: ecovillaggio alle porte di Milano 💚🏞️♻️️🌍"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...