7 Super Rimedi Anti freddo a tavola❄️️🤒🔥

Photo credit Brooke Lark

Se la mia Zuppa di ceci con zucca, aneto e semi di lino non vi basta per affrontare la stagione invernale, ecco altri 7 Super Rimedi Anti freddo a tavola per alzare le difese immunitarie, combattere il freddo e relativi malanni di stagione, per sentirsi grintosi e con voglia di fare anche in queste giornate d’inverno così rigide, umide e fredde.

1. Black is better  

Sesamo nero | Photo credit Sorgente Natura
Sesamo nero | Photo credit Sorgente Natura

L‘inverno è la stagione del Rene e dell’elemento acqua, come MTC (Medicina Tradizionale Cinese) ci insegna, ma i reni non hanno solo a che vedere con i fluidi ma anche con i minerali. Sono infatti proprio loro, questi piccoli microelementi, a farci resistere meglio a freddo e umidità e a mantenerci in salute in situazioni ambientali difficili.

E allora via libera a soia, ceci, fagioli e sesamo neri, ricchissimi in calcio, ferro e magnesio. Sì, avete capito bene, il nero è il colore magico che aiuterà i nostri reni a lavorare bene e meglio.

2. Riso: bianco o integrale?

Riso bianco o integrale? | Photo credit Power Athlete HQ
Riso bianco o integrale? | Photo credit Power Athlete HQ

Dipende. Se avete necessità di espellere i vostri liquidi verso l’alto, attraverso catarro, muco nasale o bronchiale o con la sudorazione, quando il Polmone funziona bene, allora quello integrale fa al caso vostro: perfetto per espettorare.

Mentre se volete alleggerire il lavoro del Polmone, potete consumare quello bianco che vi porterà a incrementare l‘urinazione.

Ma ricordate, che sia bianco o integrale, tostatelo a secco e poi cuocetelo per assorbimento nelle giuste proporzioni in base al tipo di riso che sceglierete di usare. Le quantità sono più o meno 1:2 per quello bianco e 1:3 per quello integrale.

2. Via libera ai sapori salati

Conserve sottolio e sottaceto invernali | Photo credit GreenMe
Conserve sottolio e sottaceto invernali | Photo credit GreenMe

Il sale nutre il Rene. E’ un ottimo tonificante, se assunto ovviamente con moderazione, da bersi anche disciolto in acqua calda appena svegli.

A tavola ottime sono le verdure sott’olio o in salamoia, da consumarsi ogni tanto e nelle giuste proporzioni. Unico accorgimento? Fate attenzione alle quantità perché l’eccesso di sale danneggerebbe gli stessi reni. Non è forse vero che il troppo stroppia, mie care lettrici e lettori?

3. Piccante è meglio

Piccante | Photo credit Il Giornale del Cibo
Piccante | Photo credit Il Giornale del Cibo

Il sapore piccante serve a riscaldare e a far circolare meglio l’energia nel nostro organismo. D’inverno la nostra routine quotidiana è sicuramente più sedentaria e il metabolismo rallenta, inevitabilmente, come la stessa stagione vuole. E allora basta un poco di sapore piccante per aiutare.

4. Amaro che passione  

Cavolo Nero
Cavolo Nero

Tonico perfetto per il Rene. Che lo amiate o no, il sapore amaro aiuta, e anche di molto, il lavoro dei nostri reni. E allora come fare per assumerlo senza rischiare di rigurgitare? Caffè di cicoria, un bello smoothie di spinaci freschi con radice di zenzero, finocchio e limone, un risottino con la trevigiana, oppure un’ottima zuppa di cavolo nero. Ce ne sono tante di ricette e Madre Natura aiuta, basta saper scegliere le migliori verdure fresche di stagione. E per intercettare il sapore amaro quando andate a fare la spesa oppure ordinate nel vostro locale preferito? Basta il colore: verde in tutte le sue tonalità, sopratutto in quelle più scure.

5. Segale e avena le regine del freddo

Photo credit Jennifer Pallian
Photo credit Jennifer Pallian

Che siano in chicchi o in fiocchi da consumare in zuppe e minestre, o in formato pasta oppure ridotte in farina per preparare dolci, pane e tanti altri gustosi prodotti da forno, non importa! Ciò che conta è il loro consumo se volete combattere il freddo e riuscire a infilarvi un maglione in meno.

La segale è ricca di sali minerali come fosforo, potassio, magnesio e calcio e vitamine del gruppo B, fonte non solo di carboidrati ma anche di proteine.

L’avena è altrettanto ricca in sali minerali e vitamine, anche lei fonte di carboidrati e vitamine, contiene un 7% di grassi buoni, di cui una significativa parte è costituita da lecitina.

Entrambe, sia la segale sia l’avena, sono tonificanti, energetiche e riequilibranti del sistema nervoso.

6. Radici, tuberi e Allium 

Photo credit Syd Wachs
Photo credit Syd Wachs

Come già vi dicevo prima, l’importante è scegliere verdura di stagione sopratutto di un bel colore verde nero, come il cavolo, il rafano, i funghi e alcune alghe. Ma ricordate anche di consumare radici e tuberi in quantità, per riscaldare e rinforzare.

Mentre la famiglia delle Liliacee del genere Allium – che include porro, scalogno, aglio e cipolla – vi aiuterà a muovere i fluidi verso il basso e a depurare.

7. Frutta q.b 

Mele essicate | Photo credit Gustoblog
Mele essicate | Photo credit Gustoblog

Scegliete quella compatta e con pochi semi. Come mele e pere. Sì alle arance ma in piccole dosi, e se le spremete, usate tanti frutti quanti l’organismo ne riuscirebbe ad assimilare, ovvero al massimo due. Eccezion fatta per chi è influenzato e deve alzare le difese e rinfrescare.

No a frutta cruda o poco matura, il rischio è di bloccare l’energia del Rene a causa di un eccesso di zuccheri e di freddo.

E allora, come vi sembrano questi rimedi? Li conoscevate già oppure ne avete altri per combattere il freddo, magari di quelli tramandati in famiglia da generazioni? Ditemi la vostra e svelatemi i vostri piccoli segreti. Sono pronta a conoscere i vostri personali rimedi anti freddo e, perché no, a sperimentarli in prima persona!

Una risposta a "7 Super Rimedi Anti freddo a tavola❄️️🤒🔥"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...