Stelle Michelin 2018 sul Lago di Como: ecco la lista completa

Ecco la lista completa delle Stelle Michelin 2018 sul Lago di Como. Tra sapori di terra, di mare e di lago, c’è chi cerca di rimanere fedele alla tradizione e chi invece sperimenta, in ogni sua declinazione ed accezione. Non posso dire di averli già provati tutti, ma quasi ci siamo. Per ora, vi riporto il mio personalissimo giudizio su alcuni, mentre su altri, pareri diversi di amici e affezionati intenditori. E allora buon viaggio di gusto tra le Stelle Michelin del nostro tanto amato Lago di Como!

Il Cantuccio | Albavilla | Como

Zuppetta di mandorle e frutti rossi con gelato al pistacchio | Credit Al Cantuccio

Dal 2007, brilla tra i colli dell’Alta Brianza comasca, ad Albavilla, la Stella Michelin dello Chef Mauro Elli e del suo Cantuccio. Covo rural chic di grande classe e pura semplicità. Qui troverete piatti della tradizione locale lombarda, rivisitati quanto basta a far sognare. Se volete saperne di più, leggete la mia esperienza gastronomica al Il Cantuccio su Flawless Milano.

Mistral | Bellagio

Credit Informareonline | Chef Ettore Bocchia

Ristorante a la carte del prestigioso e noto Grand Hotel Villa Serbelloni di Bellagio. Preparatevi ad aprire la mente e tutti i vostri cinque sensi, e forse vi servirà anche il sesto, miei cari. Qui solo cucina gourmet di altissimo livello legata alla tradizione locale ma, udite, udite, lo Chef Ettore Bocchia propone anche un intero menù completamente molecolare. Solo per veri estimatori dell’innovazione culinaria. Del resto Bocchia è il massimo esperto italiano in questo settore!

Da Candida | Campione d’Italia

Credit Da Candida

Lo Chef Bernard Fournier e il suo ristorante Da Candida vi accompagnerà indietro nel tempo con piatti di pura tradizione italo-francese. Una locanda di lusso dove farsi coccolare in un viaggio indietro nel tempo, con un occhio di riguardo alle giovani promesse future in campo culinario e non solo. Perché lo Chef Bernard fa anche scuola.

I Tigli in Theoria | Como

Credit I Tigli in Theoria

Un menù stellato di alta cucina contemporanea in una location del 1400. Qui i contrasti sono il fil rouge del ristorante I Tigli in Theoria di Como. Da provare i menù degustazione di Terra e di Mare dello Chef Franco Caffara. E se non vi va di cenare, potete sorseggiare tranquillamente anche un ottimo cocktail nella loro Sala Orient Express, comodamente seduti a bordo di un treno senza tempo. Oppure una deliziosa tazza di tè. Ovviamente accompagnata da finissima pasticceria.

La Locanda del Notaio | Pellio d’Intelvi

Credit La Locanda del Notaio

La cucina diretta dallo Chef Edoardo Fumagalli, nella Locanda del Notaio, propone piatti d’autore fortemente radicati nella cultura gastronomica locale, con un occhio di riguardo all’innovazione. Piatti semplici ma con un tocco di raffinata eleganza vi guideranno fino a farvi volare.

Berton al Lago | Torno | Como

Credit Berton al Lago

Ristorante dell’Hotel Il Sereno, Berton al Lago è la cucina firmata dallo Chef Andrea Berton. Piatti d’autore nati da una nuova sfida dello chef friulano in collaborazione con l’Executive Chef Raffaele Renzi. Ospitalità extralusso e alta cucina italiana sulle sponde del Lago di Como.

Dac a trà | Castello di Brianza

Credit Dac a trá

Cucina contemporanea assolutamente Made in Italy, autentica e innovativa nel cuore dell’Alta Brianza lecchese. Instancabile è la ricerca dello Chef Stefano Binda per raccontare ogni giorno emozioni e ricordi attraverso le sue creazioni.

Porticciolo 84 | Lecco

Illustrations for The Connoisseur’s Guide to Fish & Seafood, published by Sterling, 2009

Percorsi di gusto. Percorsi di mare. Sotto la regia dello Chef Fabrizio Ferrari, in collaborazione con il suo staff, sarete guidati in percorsi d’autore. Pennellate a cinque sensi in viaggi che sanno di salsedine, sabbia bagnata e terre non poi così tanto lontane. Se volete saperne di più, leggete il mio percorso di gusto al Porticciolo 84 su Flawless Milano.

Pierino Penati | Viganò | Lecco

Credit Pierino Penati

Oasi verde nel cuore della Brianza. Location superba e cucina altrettanto di livello dello Chef  Theo Penati. Grande viaggiatore e sperimentatore, non potete perdervi la sua visione di trazione a tavola. Niente anticipazioni, ma solo un andateci e sperimentate!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.